GHEMME D.O.C.G. – Vendemmia 2015

L’estate del 2015 verrà ricordata probabilmente come una delle più calde del nuovo millennio, specialmente per la totale assenza di piogge e le elevate temperature registrate nel mese di Luglio. La situazione fortunatamente migliora decisamente ad Agosto, con l’arrivo di abbondanti piogge che portano a piena e ottimale maturazione gli acini, rendendoli perfettamente pronti per la vendemmia di Ottobre, e permettendoci di classificare anche il 2015, come un’altra ottima annata per l’Alto Piemonte. Come da nostra tradizione anche questo Ghemme DOCG viene presentato a seguito di un affinamento di 5 anni in legni di rovere (grandi botti Slavonia 80 / 150 Hl, e Allier di media dimensione 23 / 28 Hl), oltre ad ulteriori 6 mesi di affinamento in bottiglia, regalando al vino vellutati tannini ed un invidiabile equilibrio gusto-olfattivo. Il vino si presenta con un colore granato che ricorda i porfidi tipici dell’Alto Piemonte, e sfumature di rosso che tendono ad un vivido terriccio rossastro. Al naso inebria da subito la violetta insieme a una molteplicità di piccoli frutti di sotto-bosco, che si fondono con un persistente sentore di tabacco dolce, baccello di vaniglia e delicate note balsamiche. In bocca esplode il mirtillo, il ribes nero e la marasca, a seguire ritroviamo il tabacco dolce, note di cuoio e pepe nero, ed una delicata ma avvolgente affumicatura. Un vino che si presenta sin dalla sua “giovinezza”, con uno spiccato sentore etereo, che lascia già presagire un lungo possibile invecchiamento. Il Ghemme 2015 ci regala sensazioni che ci auguriamo possano entusiasmare anche Voi, grazie alla sua piacevolezza ed eleganza che abbiamo ri-scoperto sorso dopo sorso nel bicchiere, ricordandoci ancora una volta quante emozioni possa tramettere il vitigno Nebbiolo proveniente dalle nostre migliori parcelle di vigneti, posizionati sulle colline Ghemmesi. Semplice nella sua complessità

 23,00

Disponibile